Prestiti con cessione del quinto

In cosa consiste la cessione del quinto

Si parla di cessione del quinto quando, per restituire un prestito, si devolve il 20 % del proprio stipendio, salario o pensione al creditore.

A chi conviene

Questa tipologia di finanziamento permette ai lavoratori dipendenti e ai pensionati di ottenere un prestito anche in assenza di altre garanzie. La presenza di un reddito fisso garantisce di per sé la restituzione, anche perché il pagamento viene effettuato direttamente dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico.

In quali circostanze viene scelto

Oltre che per la richiesta di prestiti personali, la cessione del quinto viene spesso utilizzata per il consolidamento dei debiti. In questo modo si riesce a semplificare e stabilizzare la propria situazione finanziaria, anche quando si siano contratti numerosi prestiti. In pratica, si ottiene un nuovo finanziamento da restituire con una sola rata mensile, costituita, appunto, dal quinto del reddito da lavoro o da pensione.