Finanziamenti online Inps

I prestiti online Inps: cosa sono

I prestiti online Inps rappresentano una soluzione messa a disposizione di chi ha bisogno di un finanziamento di piccole dimensioni. Per accedere a questo tipo di servizio è necessario recarsi sul portale Internet dell’Inps e poi fare richiesta del Pin per eseguire il login. In questo modo, una volta entrati nell’area personale utilizzando il codice di identificazione segreto, si può presentare immediatamente la richiesta per ottenere il prestito online, compilando il modulo apposito per la presentazione della domanda e consultando tutte le informazioni necessarie.

I prestiti online Inps: come vengono calcolati

Affinché i prestiti online Inps possano essere calcolati, il richiedente deve trasmettere una copia dell’ultima busta paga. E’ solo in questo modo, infatti, che è possibile valutare la sua affidabilità creditizia, e verificare che egli disponga di una situazione reddituale tale da permettergli di rimborsare il finanziamento. In assenza della busta paga, infatti, la lavorazione della richiesta di prestito viene bloccata e i soldi non possono essere concessi.
I prestiti online Inps, dunque, si presentano come un’opportunità conveniente di ottenere finanziamenti di piccole dimensioni: la lavorazione online consente di risparmiare tempo e favorisce la velocità della procedura. Per quel che riguarda le condizioni economiche, in genere viene applicato un Taeg (Tasso Annuo Effettivo Globale) pari al 5%. La restituzione del denaro concesso, invece, può avvenire in non meno di 12 rate e in non massimo di 48 rate, cioè da uno a quattro anni, a seconda dell’ammontare dell’importo che viene erogato.