prestiti-ex-inpdapOggi non solo le giovani coppie o le famiglie numerose hanno bisogno di un prestito bancario. Sempre più spesso è una necessità anche per i pensionati ex Inpdap, desiderosi di aiutare i propri figli o per qualsiasi esigenza personale. Infatti in tempo di crisi economica è difficile riuscire a mettere da parte i risparmi ed è in quest’ottica che sono stati creati prestiti ad hoc per i più anziani.

Tutto quello che c’è da sapere sui prestiti pensionati ex Inpdap

Per questo molte banche mettono a disposizione dei pensionati finanziamenti agevolati a condizioni davvero favorevoli. Si può richiedere questo prestito anche se non si è titolari di conto corrente postale ed è erogabile anche se si ha altri prestiti in corso o difficoltà ad accedere ad altre forme di finanziamento. Per i pensionati il rimborso del prestito è quindi inteso come rata trattenuta dalla pensione, fino ad un quinto della stessa. L’importo del finanziamento poi dipenderà dalla pensione ricevuta mentre le rate saranno tra le 36 e le 120 massime. Infine Finproget ha istituito dei comodi prestiti per i pensionati ex Inpdap, offrendo finanziamenti fino a 50.000 euro rimborsabili in 120 rate mensili ed erogati in massimo 48 ore. Quindi con poche semplici mosse, anche per i meno giovani, è possibile avere diritto ad un prestito per realizzare i propri obiettivi, e perché no, i propri sogni.